Gestione attività: scopri cosa fa Windows mentre lavori.

Gestione attività: scopri cosa fa Windows mentre lavori.

Nel precedente articolo, sulle scorciatoie da tastiera, ho accennato a un programma molto importante integrato in Windows: Gestione Attività, anche detto Task Manager, in inglese.
Perché è importante conoscerlo? Oltre, come vedremo, a offrire una panoramica su varie caratteristiche del nostro computer, Gestione Attività consente di verificare quali programmi sono in esecuzione e risolvere eventuali problemi connessi.
Il tuo PC è improvvisamente più lento del solito? Oppure un programma è bloccato e non sai come risolvere (se non spegnendo completamente la macchina)? Il Task Manager è lo strumento adatto!

Il modo più veloce per accedervi è utilizzare la combinazione di tasti CTRL-MAIUSC-ESC. Un altro modo, che come il precedente funziona sia in Windows 7 che nei più recenti 8 e 10, è quello di cliccare con il tasto destro sulla barra di Windows nella parte bassa dello schermo, e selezionare la voce Gestione Attività, appunto.

 

Questo potente strumento comprende, come nell’immagine sottostante (relativa a Windows 10), alcune schede con funzionalità diverse.

Nel caso sul tuo PC Gestione Attività si aprisse nella versione semplificata, è sufficiente cliccare sul pulsante Più dettagli, in basso a sinistra per ottenere la schermata completa.

Vediamo le funzioni principali.

Processi.

Nella prima schermata vengono visualizzate tutte le applicazioni in esecuzione, sia quelle avviate da te, che quelle gestite dal sistema stesso. È possibile verificare quante e quali risorse siano occupate dai vari programmi, e cliccando sulle intestazioni delle varie colonne (Nome, Stato, CPU, etc…) è possibile cambiare l’ordinamento, per esempio per sapere quale applicazione sta usando di più il tuo processore o la memoria. Questo metodo è utile per verificare il motivo di eventuali rallentamenti, ed è anche spesso usato per capire se su un PC si è intrufolato un programma malevolo.
La lista dei programmi, però, non ha solo una funzione di monitoraggio. Cliccando con il tasto destro su uno di essi, per esempio Firefox, si apre un menu dal quale è possibile selezionare l’opzione Termina attività, in grado di chiudere qualsiasi applicazione in modo forzato, in caso sia bloccata e non risponda più ai normali comandi.

Attenzione: è una misura estrema da applicare, appunto, solo in caso le normali procedure non funzionino, quindi non usarla a meno che non sia strettamente necessario, perché chiudere un programma in questo modo potrebbe danneggiarlo o corrompere eventuali documenti aperti.

Prestazioni.

Nella seconda scheda, vengono visualizzate le prestazioni dei vari componenti del tuo PC, per esempio la velocità delle connessioni di rete o l’utilizzo di memoria e dischi. Anche questa è utile per diagnosticare eventuali problemi, o semplicemente per imparare qualcosa di più sul tuo PC. A meno di essere esperti non ha una funzionalità immediata, ma è utile conoscerne l’esistenza.

Programmi di avvio.

L’ultima scheda utile da conoscere è quella denominata Avvio. In essa è presente una lista di tutte le applicazioni che si aprono in maniera automatica quando accendi il computer.

Oltre a conoscere cosa succede al tuo Windows quando si avvia, magari perché è così lento a partire (spesso è proprio perché tanti programmi richiedono la sua attenzione!), è possibile anche disattivare le applicazioni che non desideri si aprano automaticamente, semplicemente cliccando con il tasto destro su una di esse e selezionando Disabilita.

Nello stesso menu, è possibile anche selezionare l’opzione Apri percorso file, che aprirà la cartella contenente il programma. Questa operazione è utile per identificare un software di cui non conosciamo la provenienza, ma attenzione: come sempre in questi casi se non sai cosa stai facendo, è bene lasciare le indagini a un esperto.

Gestione attività comprende molto più di quanto illustrato finora, ma queste sono le funzioni alla portata di tutti e che possono essere utili nell’uso quotidiano.


Vuoi imparare a usare al meglio Gestione Attività, o hai un problema con il tuo pc?

PRENOTA UN INCONTRO INFORMATIVO GRATUITO

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il Portiere Digitale è un'idea di ReAgire a.p.s. e Daniele Savi - http://sonodaniele.it - Partita IVA: 10211100960

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: