Il tuo Hard Disk è pieno e non sai perché? Scopri cosa nasconde!

Il tuo Hard Disk è pieno e non sai perché? Scopri cosa nasconde!

Di recente mi è capitato il caso di un computer con ben 800 GB occupati sul disco senza che il suo proprietario sapesse cosa divorasse tutto quello spazio.  😮  Una situazione molto spiacevole, che in misura minore può capitare a tutti: i nostri PC spesso si mangiano, come in questo caso, spazio su disco senza chiederci il permesso. Oppure a volte siamo noi a dimenticarci quel programma o quei file che non usiamo più e che occupano una bella fetta del nostro hard disk.

Come fare a indagare sul contenuto del nostro disco, senza dover perdere ore ad aprire ogni cartella? Il software che ti presento oggi ci aiuta proprio in questo, e si chiama SpaceSniffer. È disponibile solo per Windows, ma se hai un Mac puoi utilizzare un software dal funzionamento del tutto analogo, Disk Inventory X.

Una volta scaricato e aperto (non serve installarlo), il programma ti chiederà quale disco vuoi esaminare.

Compiuta la scelta, partirà l’analisi vera e propria, che a seconda delle dimensioni del tuo disco può impiegare anche diversi minuti. Non preoccuparti degli errori che appariranno in una finestra come quella seguente, sono soltanto aree del disco riservate a Windows e quindi inaccessibili. La soluzione esiste, ma è meglio lasciarla ad utenti esperti.

Trascorso il tempo necessario, ecco finalmente il contenuto del disco in forma grafica!

Se a prima vista può sembrare confuso, in realtà leggerlo è molto semplice: più grandi sono i riquadri, maggiore è lo spazio occupato da quel contenuto specifico. Ogni riquadro ha un nome, che corrisponde a una cartella, applicazione o file. Molti sono poco comprensibili, e puoi ignorarli, ma per esempio nell’immagine sopra puoi vedere che 45GB del mio disco sono dedicati ai miei file personali, con 13GB di foto, 10GB di documenti, e così via. Altri sono programmi (in basso al centro e in alto a destra, Program Files), mentre Windows si prende anch’esso una bella fetta (in alto, al centro).

In questo modo potrai avere una panoramica del tuo disco. Facendo doppio click su ognuno dei riquadri, è possibile andare in maggiore profondità, per esempio analizzando una cartella specifica, come nell’immagine qui sotto.

Questo sistema visuale è ottimo, a mio parere, per capire se ci sono contenuti che occupano inutilmente il tuo disco e si possono eliminare. Se però ti imbatti in qualche file che non conosci, non cancellarlo: potrebbe essere vitale per il funzionamento di Windows! In questo caso è meglio lasciare fare a un esperto.  🙂


Vuoi l’aiuto di un esperto per l’analisi del tuo hard disk, o hai un problema da risolvere?

PRENOTA UN INCONTRO GRATUITO

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il Portiere Digitale è un'idea di ReAgire a.p.s. e Daniele Savi - http://sonodaniele.it - Partita IVA: 10211100960

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: