Passa al lato oscuro del tuo schermo

Passa al lato oscuro del tuo schermo

Oltre alla luce notturna, presentata nel precedente articolo, un altro modo per stancare meno i nostri occhi utilizzando i dispositivi che amiamo o odiamo è…passare al lato oscuro! No, non quello della Forza, bensì quello grafico che è ormai proposto in varie salse da quasi tutti i sistemi e applicazioni.
La modalità scura, tema scuro, o dark theme all’inglese è in sostanza un cambiamento della grafica che elimina il più possibile i colori chiari come il bianco luminoso, sostituendolo con il nero, grigio e tonalità che quindi sparano nei nostri occhi meno luce, affaticandoli meno.

Per esempio, ecco la differenza nella popolare applicazione di messaggistica Telegram tra il tema chiaro e uno di quelli scuri.

Windows

In Windows 10 è disponibile il tema scuro. Aprendo le Impostazioni, cerca tema scuro oppure vai sotto Personalizzazione -> Colori.

Scorrendo in basso, l’impostazione che ci interessa è Scegli la modalità predefinita dell’app. Seleziona Scuro.
Windows diventerà automaticamente molto meno luminoso e, almeno in teoria, più riposante. Naturalmente l’aspetto estetico è questione di gusti, ma soprattutto la sera quando la luce esterna cala evitare di avere un monitor che abbaglia come il sole è sempre consigliato. Molte applicazioni, come per esempio le app del Windows Store oppure browser quali Firefox seguono in modo automatico questa impostazione, adeguando i loro temi grafici.

Ecco una galleria con alcune applicazioni in modalità scura.

 

MacOS

Anche l’ultima versione del sistema operativo di Apple, la 10.14 Mojave, dispone della modalità scura. È raggiungibile in maniera molto semplice, sotto Preferenze->Generali, selezionando Aspetto: Scuro.

Anche in MacOS molte app seguono in automatico questa impostazione. Per maggiori informazioni ti invito a visitare questa guida sul sito Apple.

iPhone, Android e altre applicazioni.

Su Smartphone la situazione è un po’ più complicata, perché…dipende dal sistema usato e dalla sua versione. Apple ha annunciato l’introduzione del vero dark mode a partire da iOS 13, che uscirà a Settembre. Su Android, invece, il tema scuro è attivo in maniera completa dalla versione 9.0 e si trova sotto Impostazioni – Display – Tema. Come su Windows, basta selezionare Scuro.

Anche se la tua versione non lo supporta, però, molte applicazioni sia per PC/Mac che per smartphone hanno ormai integrata questa modalità a prescindere dal sistema operativo, di solito disponibile nelle impostazioni. Se desideri conoscere come attivarla in un’applicazione specifica e non la trovi, prova chiedere allo sviluppatore oppure contattami per farti aiutare dal Portiere Digitale!  🙂


Vuoi migliorare il tuo rapporto con la tecnologia, o hai un problema da risolvere?

PRENOTA UN INCONTRO GRATUITO

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il Portiere Digitale è un'idea di ReAgire a.p.s. e Daniele Savi - http://sonodaniele.it - Partita IVA: 10211100960

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: